Le molte vite del Napoleon vu par Abel Gance (1927) – una riscoperta lunga 60 anni e il nuovo restauro 2K.

Novità per il titanico restauro del Napoleon di Abel Gance da parte del BFI e di Kevin Brownlow

Stanley Kubrick su Napoleon di Abel Gance: “Ho cercato di vedere tutti i film che sono stati fatti sull’argomento e devo dire che non mi hanno impressionato più di tanto. Di recente ho visto il film di Abel Gance, che nel corso degli anni s’è acquistato una certa reputazione fra i cinefili, e l’ho trovato veramente tremendo. Tecnicamente era all’avanguardia per i tempi e introdusse nuove tecniche filmiche piene d’inventiva, e difatti Ejzenstejn ammise che fu Gance a stimolargli per primo l’interesse per il montaggio. […]”

PARTE 1 – Un riassunto dell’epopea del Napoléon di Gance

Partiamo da un dilemma che ogni amante del cinema si sarà posto: avete mai visto un film, che ritenete essere sottovalutato e secondo voi dovrebbe essere visto da tutti? Avete mai avuto il desiderio della pubblicazione o proiezione di un film considerato introvabile? Continue reading “Le molte vite del Napoleon vu par Abel Gance (1927) – una riscoperta lunga 60 anni e il nuovo restauro 2K.”

Viaggio a Karlsruhe e Friburgo.

(ovvero tra Karlsruhe e Friburgo per il Karlsruher Stummfilmtage o Karlsruhe Silent Film Festival)

Saltiamo la parte delle presentazioni perchè penso che ormai mi conoscete, mi limito a dire che solo recentemente mi sono accorto di saper scrivere (a mio modo ovviamente), quindi bando alle ciance e avviamoci direttamente al contenuto. Quì abbiamo un contenuto che può essere sia un diario che sia un punto di vista personale sul festival.

Continue reading “Viaggio a Karlsruhe e Friburgo.”